Handanovic e il rinnovo: c’è unione di intenti, ma per la firma…

Samir Handanovic e l’Inter ancora insieme anche nelle prossime stagioni? Ci sono molte possibilità che questo accada, anche se ancora non è nell’aria una firma del portiere sloveno sul nuovo contratto.

Le parti, Inter da una parte ed entourage del giocatore dall’altra, sono quasi d’accordo: un rinnovo biennale, fino al 2018 (l’attuale contratto scadrà nel giugno del 2016), e un ingaggio portato ai livelli dei top player in rosa, quindi quasi 3 milioni di euro netti tra parte fissa e variabile, legata ai premi e ai bonus. Non ci sarà però ad oggi la fumata bianca: bisognerà ancora aspettare del tempo, ma c’è da dire che sia il presidente Thohir, stregato dalle parate del portiere, che il giocatore, convinto dal nuovo corso legato a Roberto Mancini, sono sulla stessa lunghezza d’onda.

FONTEfcinternews.it