Handanovic: ”Dobbiamo essere una squadra unita, Vidic è un leader silenzioso”

Intercettato da Inter Channel il portiere dell’Inter Samir Handanovic parla dell’attuale situazione della squadra nerazzurra dopo il ritiro di Pinzolo, queste le parole del numero 1 sloveno: “La preparazione è stata ottima e dura, un lavoro che verrà buono durante la stagione, personalmente ho provato a migliorare le mie caratteristiche ed ovviamente ad alzare l’asticella per migliorare ancor di più. Quest’anno volgiamo portar a casa titoli, dobbiamo essere una gruppo unito, abbiamo anche migliorato la squadra con l’innesto di un campione assoluto come Vidic, per lui parla la carriera, già in pochi giorni abbiamo capito che è un leader silenzioso e che in campo fa davvero la differenza, con uno così davanti anche il portiere è più sereno”. 

Fonte: europacalcio.it