Guarin, via la foto con la maglia dell’Inter

L’Inter ha (avrebbe) deciso di disfarsi di Guarin, 27 anni. E Guarin, offeso, ha scelto la strada della polemica, più o meno aperta: ha invitato il suo agente a Milano per discutere con la dirigenza nerazzurra, e dal profilo Twitter ha tolto la sua foto, che lo ritraeva con la maglia nerazzurra, postando quella con la maglia della Colombia. Messaggio chiario: non mi sento più uno dell’Inter.

Problema serio? Beh, spendendosi in queste due ultime gare prenatalizie, che sono roba indisiosissima per l’Inter contro Napoli e Milan, non è affatto un problema secondario. Ma per il club nerazzurro la cessione di Guarin è diventata in questi giorni il punto di partenza del mercato di gennaio: le trattative in corso con Chelsea (viaggio di Branca a Londra, nei giorni scorsi) e Paris St Germain, casomai si potesse fare uno scambio con Lavezzi.
I lavori sono in corso, e Guarin avverte questo disagio, peraltro inserito in un rapporto coi tifosi interisti che non è granché, e non per effetti speciali, bensì per quello che il colombiano fa sul campo. Guarin è all’Inter dal 31 gennaio 2012, pagato 11,5 milioni al Porto. Fino alla vigilia di Napoli-Inter ha giocato 70 gare in nerazzurro e segnato 14 gol. Ha un contratto fino al 2016 e guadagna 2 milioni di euro.

Fonte: Sport Mediaset