Guarin, stagione finita! E occhio alla Liga: Siviglia e Valencia hanno avviato la trattativa…

Tegola per Roberto Mancini. Secondo la Gazzetta dello SportFredy Guarin ha già terminato la stagione a causa dell’infortunio muscolare patito nel finale del primo tempo contro la Lazio. Oggi gli esami strumentali presso l’Istituto Humanitas, ma è chiaro che un recupero entro la fine del campionato appare piuttosto complicato. “L’infortunio al retto femorale della coscia destra è più grave di una contrattura – si legge -. E se anche la risonanza odierna accertasse una lesione di primo grado – la più lieve – i tempi di recupero sarebbero intorno alle tre settimane. Con il campionato che finisce il 31 maggio, i conti sono presto fatti. Nella migliore delle ipotesi il Guaro potrebbe fare il miracolo di tornare per l’epilogo casalingo contro l’Empoli. Ma salterà sicuramente la sfida di sabato prossimo contro la Juventus e la trasferta col Genoa, domenica 24 maggio. Due gare cruciali per l’Inter nella difficile rincorsa all’Europa League”.

Insomma, un bel guaio per Mancini, che a Guarin proprio non ha mai rinunciato da quando è tornato sulla panchina dell’Inter. E il colombiano teme anche di perdere la Coppa America in Cile (in programma dall’11 giugno al 4 luglio). Secondo la Gazzetta dello Sport, inoltre, quella dell’Olimpico potrebbe essere stata anche l’ultima gara in maglia nerazzurra. Il motivo? La Liga chiama, con Valencia e Siviglia in prima fila. “L’Inter disse no al prestito con diritto di riscatto, ma avrebbe accordato ai due club una sorta di diritto di prelazione in vista dell’estate – conferma la rosea -. Da luglio infatti soprattutto il Siviglia (che quasi di sicuro farà la Champions) partirebbe in vantaggio sulle eventuali altre pretendenti al colombiano, in virtù di un discorso già avviato con la dirigenza nerazzurra”.

 

FONTEfcinternews.it