Guarin sacrificato: pesano i 21mln per Icardi-Belfodil

L’Inter è pronta a forzare a gennaio. Nonostante non ci siano grosse risorse in cassa, ed il cambio societario non abbia cambiato la situazione a breve termine, i nerazzurri stanno provando a valutare  la possibilità di accontentare le richieste di Walter Mazzarri e per farlo c’è bisogno di una cessione importante. La sconfitta del San Paolo, del resto, è costata il -7 dal terzo posto e, parallelamente, anche un -6 rispetto ai punti raccolti da Stramaccioni nella scorsa stagione.

Non c’è margine per muoversi nella finestra invernale, ma a sbloccare la situazione dovrebbe essere la cessione di Fredy Guarin al Chelsea. Il 27enne è ad un passo dall’addio, manca soltanto l’ok di Thohir al trasferimento: l’agente Marcelo Ferreyra si trova infatti a Milano per avere contatti con la dirigenza nerazzurra, nella stessa settimana in cui arriverà il neo-presidente. Uno dei pochi a salvarsi nella disfatta del San Paolo, il giocatore al momento è l’unico interista ad avere mercato e la dirigenza nerazzurra è pronta a cederlo per circa 15mln di euro al club di Stamford Bridge.

Con la cessione del colombiano, l’Inter potrà provare a mettere a segno almeno un colpo di livello. Difficile comunque arrivare a Lavezzi, vero obiettivo di Mazzarri, ma c’è da interrogarsi su quanto sia giusto privarsi di uno dei giocatori qualitativamente migliori, per poi virare su altri elementi di qualità. In questo senso deve già partire una riflessione in casa Inter: Stramaccioni avrà pure avuto Diego Milito, ma in estate Antonio Cassano è stato salutato probabilmente in modo affrettato e s’è comunque rinforzata la squadra con Belfodil, Taider, Icardi, Rolando, Campagnaro, Andreolli e Wallace. In particolare è sorprendente la ricerca di una punta a gennaio quando la società ha investito pesantemente, circa 13mln sborsati, per Mauro Icardi, oltre agli 8 mln per ottenere il cartellino di Ishak Belfodil. Entrambi cercano ancora una loro dimensione, oltre che spazio sul terreno di gioco considerando che se si sommano i loro minuti giocati si supera di poco i 400′.

Fonte: tuttomercatoweb.com