Guarin potrebbe restare e Xhaka arrivare

Si è concluso il summit di mercato nella sede dell’Inter tra i dirigenti nerazzurri Branca ed Ausilio e il presidente Erick Thohir, le prime indiscrezioni che giungono sono quanto meno sorprendenti. Il passaggio di Fredy Guarin al Chelsea che sembrava scontato fino a stamani ora sembra tutt’altro che certo, la società meneghina pare abbia rilanciato la propria valutazione per il colombiano fino a superare i 20 milioni di euro, a dispetto dei 18 offerti, forse perché ha in mano altre proposte per il proprio numero 13, al momento non va esclusa neanche una sua permanenza a Milano, almeno fino al mercato estivo. Per quanto concerne le operazioni in entrata il direttore sportivo e quello tecnico hanno fatto al tycoon indonesiano il nome del centrocampista del Borussia Mönchengladbach Granit Xhaka, il classe 92 svizzero di origini bosniache ha una valutazione di poco inferiore ai 10 milioni e garantirebbe alla mediana interista fisicità e dinamismo. Ogni decisione verrà in ogni caso presa solo dopo il 23 dicembre, ora la struttura nerazzurra vuole concentrarsi solo ed esclusivamente sulla gara contro il Milan di domenica sera.

Fonte: europacalcio.it