Guarin: “Il mancato scambio con la Juventus? Un segno del destino”

Guarin è tornato a parlare del suo mancato trasferimento alla Juventus: “Credo sia stato il segno del destino, per la seconda volta potevo vestire il bianconero e invece il fato ha voluto che rimanessi all’Inter. Credo che i tifosi abbiano capito la situazione perché ho sempre agito secondo quello che mi diceva il cuore – le parole del giocatore a Inter Channel – A Milano sto bene e vado d’accordo con tutti i compagni di squadra”.

Fonte: calciomercato.it