Guarin: ”Amo la maglia nerazzurra, mai voluta la Juve. Mazzarri mi ha caricato”

Fredy Guarin torna a parlare e lo fa con un intervista alla Gazzetta dello Sport, queste le parole del centrocampista dell’Inter“Avevo tanta rabbia dentro quando restavo fuori, adesso sono rimasto ed ho dentro la stessa voglia di spaccare il mondo di sempre. Mi ha fatto male sentire che volevo solo andare alla Juventus, non è vero, non ho mai voluto andare là, all’Inter sto bene, a gennaio i tifosi mi hanno dimostrato il loto affetto, amo questa maglia.

Il colloquio con Mazzarri è stato importante, mi ha detto che adesso si azzera tutto e che il passato è passato, ha una voglia di vincere immensa il mister. Mazzarri non regala nulla, gioca solo chi merita, io con lui ho giocato molto non perchè sono suo amico oppure ho una corsia preferenziale ma perchè lo meritavo, il ruolo nuovo in cui mi ha chiesto di giocare tra l’altro mi affascina,  ci ho già giocato e mi trovo a mio agio in quella zona di campo”.

Fonte: europacalcio.it