GS – Ieri Thohir ha confidato agli azionisti una nuova richiesta di Mancini: vuole…

Nel commento all’assemblea dei soci che si è tenuta ieri a Milano, il Guerin Sportivo svela i contenuti di alcune chiacchierate di Erick Thohir con i piccoli azionisti presenti all’assemblea. Ci sono retroscena anche di mercato: “Divertenti sono stati alcuni scambi di opinione semi-privati di Thohir con anziani azionisti, abituati a parlare in milanese con Moratti ma che hanno trovato interessante anche l’inglese di Thohir. Che con poche orecchie ad ascoltarlo, alcune anche di fiducia del Guerino (grazie a loro anche per le fotocopie del bilancio), è stato meno ottimista che in pubblico per quanto riguarda le prospettive finanziarie, ma soprattutto ha espresso preoccupazione per una nuova richiesta di Mancini: a gennaio l’allenatore vuole quattro acquisti importanti per puntare subito allo scudetto invece che a un buon terzo posto, oltre a un deciso sfoltimento della rosa.

Tutte cose che vanno pagate, al momento non si sa bene con quali soldi. Magari un nuovo prestito. Il mito della Champions League, peraltro tutta da conquistare, che risana i bilanci è forse l’ultima illusione di una storia che si inserisce perfettamente in una serie A dove quasi nessun proprietario di club è come appare. Conclusione? Mancini, che ha canali informativi migliori dei nostri, fa bene a volere tutto e subito”.