Una delle posizioni più in bilico in casa Inter è quella di Ivan Perisic: il croato sta disputando una stagione straordinaria, ma ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno ed il rinnovo non appare semplicissimo. L’arrivo imminente di Robin Gosens, poi, rischia di mettere ancora più alla porta l’esterno croato, che si vedrebbe chiuso dal neo-acquisto. Non è questo però il piano che ha in mente la dirigenza nerazzurra per la corsia di sinistra.

Fabrizio Biasin, sul proprio profilo ‘Twitter’, ha rivelato: “Nonostante l’arrivo di Gosens a Perisic sarà comunque proposto il rinnovo”. Certo, oltre che l’offerta economica a questo punto il croato dovrà considerare anche l’aspetto tecnico: con il tedesco, infatti, il ruolo da titolare indiscusso potrebbe essere un lontano miraggio. Perisic dovrebbe entrare nell’ottica di un ruolo da comprimario, diventando un’alternativa a Gosens e un’arma da inserire a partita in corso. La notizia, in ogni caso, è importante: l’arrivo del tedesco non significa automaticamente l’addio di Ivan Perisic.

FONTEcalciomercato.it