Giorni decisivi per il futuro di Botta: Inter pronta a riprenderlo a gennaio

Il peggio è alle spalle per Ruben Botta, l’argentino di proprietà dell’Inter ma tesserato per il Livorno è finalmente guarito clinicamente e sta lavorando alla Pinetina per recuperare ora una condizione fisica accettabile dopo il lungo periodo di inattività. Nella giornata di ieri, parallelamente agli incontri col presidente Erick Thohir, il DS nerazzurro Piero Ausilio ha incontrato l’agente del trequartista, Simone Piccotti, e il collega della squadra toscana Stefano Capozucca, l’incontro è servito per chiarire il futuro prossimo del giocatore. L’Inter sembrerebbe propensa a riprendersi l’ex Tigre si da subito per garantire un rinforzo importante nel reparto offensivo a Mazzarri, da parte sua il club di Spinelli, che avrebbe voluto sfruttare il talento del ragazzo di San Juan per la restante parte di stagione, si rimetterà alle decisione della società meneghina, decisione che la stessa comunicherà in maniera definitiva nei prossimi giorni, tanto agli amaranto quanto all’agente di Botta.

Fonte: europacalcio.it