Giornata no per Doveri: gol del 2-0 regolare, mentre Vidic…

Come spesso accade, nella giornata no dell’Inter finiscono per inciampare anche arbitri e assistenti. Non un pomeriggio felice per l’arbitro doveri e per i suoi collaboratori, che poco lo aiutano.

Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che ha analizzato i casi da moviola, l’arbitro ha sbagliato in 2 circostanze importanti su 3 a disposizione. Giusto convalidare la rete di Icardi: il calciatore argentino devia col petto il tiro di Brozovic. Sbagliatissima, invece, la segnalazione dell’assistente di linea che, troppo frettolosamente sbandiera un fuorigioco inesistente a Brozovic, lesto nel raccogliere la palla respinta dalla traversa dopo un tiro di Shaqiri e ribadirla immediatamente in rete. La posizione del calciatore croato era in linea e quello sarebbe stato il gol del 2-0.

L’altro errore è ai danni della Juventus: giusto fischiare il rigore per l’atterramento di Matri da parte di Vidic, ma a quel punto sarebbe dovuto scattare l’inevitabile cartellino rosso.

FONTEfcinter1908.it