Si avvicina Gilardino insieme a Basta

Il mercato nerazzurro ancora in stand-by rispetto alle avversarie più quotate  manca di un nome da top-player vero ma sta mettendo le basi sulle direttive di  Walter Mazzarri. Se è vero che il diktat societario è prima vendere e poi  acquistare è anche notizia di queste ore che Branca e Ausilio stiano provando a  chiudere due trattative gradite all’ex tecnico del Napoli con i giocatori Basta  (Udinese) e Gilardino (Bologna). Se per l’esterno destro serbo oggi agli ordini  di Guidolin, la volontà interista è da sempre manifesta e deve comunque  guardarsi dall’interesse di Napoli e Juventus, per l’attaccante di proprietà del  Genoa, non ci sono concorrenti. Gilardino è infatti l’attaccante che Mazzarri ha  individuato come alternativa di lusso a Palacio, Icardi e Milito i tre che si  giocheranno di partita in partita i due posti nell’attacco nerazzurro. A Bologna  non si straccerebbero le vesti: c’è già in rampa di lancio Gabbiadini, stella  dell’Under21 che quest’anno è stato chiuso dal bomber di Biella. Il procuratore  di Gilardino ha messo alle strette il Bologna: per il rinnovo del prestito,  dalla prossima stagione l’ingaggio dovrebbe superare i 3,5 milioni e il Genoa di  rimando ne ha chiesti 5 per l’ulteriore permanenza dell’attaccante in casa  felsinea. Prezzi proibitivi per i rossoblù e l’Inter è pronta ad inserirsi.

Fonte: calcio.fanpage.it