Gigi Riva, leggenda del Cagliari e del calcio italiano in generale, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha elogiato Nicolò Barella, incoronandolo come il miglior calciatore italiano.

«Credo che il gol alla Juve abbia consacrato ufficialmente Barella come miglior giocatore italiano. Io ne sono orgoglioso perché rappresenta Cagliari e la Sardegna, come la rappresentavo io. E perché Nicolò è cresciuto nella Scuola Calcio Gigi Riva. Da piccolo aveva già la testa da grande. Un predestinato. L’ho incontrato l’ultima volta a una festa della scuola calcio, qualche anno fa. Gli dissi di andare avanti così, perché era sulla buona strada. Ha seguito il consiglio»