Giaccherini si offre, l’Inter risponde “No, grazie!”

RASSEGNA STAMPA – Thohir giovedì ha indicato quale strada seguirà il mercato nel prossimo gennaio, ma fra gli esterni che potrebbero arrivare a Milano per rinforzare la rosa di Walter Mazzarri non ci sarà Emanuele Giaccherini .
Il duttile jolly ex juventino, da questa stagione in forza al Sunderland, è infatti un elemento avvicinato all’Inter da qualche settimana. Voci, ma non solo, visto che nelle ultime ore sono arrivate dall’Inghilterra le parole del manager dei “Black Cats”, Gustavo Poyet , che ha clamorosamente aperto al trasferimento del nazionale di Prandelli in nerazzurro: «Giaccherini è frustrato, non è felice, però rimane sempre un professionista. L’Inter? Li aspettiamo, noi non ci muoviamo, né commentiamo prima che accada, visto che oggi circolano tanti rumors nel calcio». La sensazione, però, è che il giocatore, non del tutto entusiasta dell’esperienza in Premier League, stia cercando una soluzione per tornare in Italia, ma l’Inter non sembra – per il momento… – interessata, visto che sta cercando dei profili diversi, più specializzati nel ruolo di esterno nel 3-5-2. Giaccherini nella Juve, così come nell’Italia, ha dimostrato di poter giostrare da laterale, ma anche da mezzala o trequartista, mentre Mazzarri vorrebbe degli esterni puri, avendo già abbondanza nella zona centrale del campo.

Fonte: tuttointernazionale.it