GdS – Cessioni: Guarin o Brozovic per far cassa?

Il mercato invernale nerazzurro sarà dipendente dalle uscite. Lo sottolinea la Gazzetta dello Sport, che ricorda come sia fondamentale per l’Inter cedere prima di poter intervenire in entrata nella finestra invernale. “I soldi provenienti dal Sunderland per il caso-Alvarez (10,5 milioni, se arriveranno…) dovrebbero slittare a febbraio 2016, a mercato chiuso.

Allora le uscite di Dodò (Brasile?) e Gnoukouri (meglio l’estero per ora) in prestito non saranno sufficienti. Ranocchia porterà qualche milione, ma il ‘grosso’ si farebbe sacrificando uno tra Guarin Brozovic. Il primo può essere venduto solo all’estero (per non migliorare una rivale) e il croato ha richieste dall’Inghilterra (prezzo: 20 milioni). Obiettivi in ordine sparso per gennaio: Feghouli, Ben Arfa, Van der Wiel, Sala. E per l’estate si aspetta Calleri del Boca (via Bologna)”.