Gallagher: “Mi manca Mancini. Mou? Idiota. Lo odio”

Intervistato da SkySport24, Noel Gallagher, l’ex membro degli Oasis e fan sfegatato del Manchester City, non risparmia nessuno e parla anche di tre uomini importanti per la storia recente dell’Inter. Ecco alcuni passaggi in anteprima.

MANCINI – “Un po’ mi manca. Pellegrini è un brav’uomo, ha vinto un titolo, ma è un po’ noioso. Mancini anche ha vinto, è una brava persona, ma è decisamente uno con gli attributi: si agita, grida, combatte. Sì, mi manca. Se potessimo unire Mancini e Pellegrini sarebbe perfetto”.

MOURINHO – “Lo odio, è un folle. Credo sia un tipo molto complicato. Questa è la cosa migliore che posso dire di lui. Ho un figlio di 7 anni che è più maturo di lui. Vorrei intervistarlo per chiedergli: ‘Perché sei così idiota?'”.

BALOTELLI – “Perché sempre lui? Perché a lui non frega niente di niente. Ed è per questo motivo che qui in Inghilterra lo amiamo. E’ come un gangster, una vera rockstar. E’ un bravo ragazzo, ho un fratello come lui…”.

FONTEtuttomercatoweb.com