Gabigol, a breve la decisione sul futuro: da non escludere un suo ritorno all’Inter

​Rispedito in Brasile per cercare il definitivo rilancio in carriera, Gabriel Barbosa ha ritrovato gol e prestazioni con la maglia del suo Santos ed è ora chiamato a decifrare il suo futuro. Il mese di dicembre si avvicina, e con esso la scadenza del prestito (dicembre 2019) del giocatore dall’​Inter al club carioca.

Come riportano gli ultimi aggiornamenti di FcInterNews.it sulla vicenda, non è da escludere un ritorno di Gabigol a Milano. Luciano Spalletti ha rilanciato negli ultimi mesi “gli esiliati” Joao Mario e Dalbert Henrique, e potrebbe fare lo stesso con il classe ’96 brasiliano. Gabigol non scarterebbe a priori un ritorno in nerazzurro, sia una questione contrattuale sia per la mancanza di offerte concrete dalla Premier league e da altri campionati europei. Dall’altra parte, l’Inter vuole evitare una minus valenza: tradotto, o arriverà qualcuno che vorrà prelevare il giocatore a titolo definitivo o con un prestito oneroso con obbligo o diritto di riscatto a cifre importanti, “altrimenti il classe ’96 potrebbe anche rischiare di restare a Milano, soprattutto se dovesse essere confermato che gli extracomunitari ceduti all’estero in prestito, una volta rientrati, non vanno a intaccare uno slot ulteriore”, si legge.