Furia Moratti: “Rigore grande come una casa”

“Sono tre partite di seguito che ci troviamo con delle ingiustizie e un atteggiamento arbitrale che non ci ha permesso di raggiungere il risultato. Non posso certo stare zitto e lo faccio anche istintivamente e con tanto dispiacere”. Lo ha detto il presidente dell’Inter Massimo Moratti al termine della gara con il Cagliari. “Cosa mi ha dato fastidio? – si chiede Moratti – Tutto, alla fine c’era anche un rigore grande come una casa. Ditemi voi, nelle partite contro Juventus e Atalanta e’ stato tutto a nostro favore?”
“Non mi piace rientrare in una situazione come quelle del passato” dice Moratti commentando il rigore non assegnato nel finale della partita contro il Cagliari. “Ma che disegno, c’e’ solo incapacita’, perche’ se ci fosse un disegno sarebbe gravissimo e sarebbe piu’ stupido rispetto all’incapacita”‘. Sono le parole di Massimo Moratti al termine della partita contro il Cagliari. Il presidente dell’Inter e’ infuriato per il rigore non concesso nei minuti finali della sfida.

Fonte: Rainews24.it