FPF, l’Inter attende la sanzione: ecco tutte le possibili ipotesi

L’Inter attende la sanzione dalla Uefa per non aver rispettato in pieno i canoni del Fair Play Finanziario. La società nerazzurra incontrerà il massimo organo europeo a Nyon con i conti aggiornati dopo il mercato invernale, in modo da consegnare tutti gli elementi necessari a giudicare.

La Gazzetta dello Sport fa luce sulla possibile sanzione: “Il ventaglio di ipotesi è ampio, dall’esclusione alla prossima competizione europea alla multa. A fine mese è atteso l’esito, a marzo si patteggerà e ad aprile si chiuderà l’accordo. Possibile che venga adottata la stessa misura applicata a Psg e City: annullamento dei premi derivanti dall’Europa League”.

FONTEfcinter1908.it