Focolaio di covid-19 al Venezia: è certa la presenza di alcuni positivi tra i tesserati. Massimo riserbo vige su quanti calciatori abbiano contratto il virus, quello che è noto è che a determinare la positività è uno screening basato sui tamponi rapidi che sono stati somministrati agli atleti. Lo riporta l’Ansa.

Il club, prima di rilasciare informazioni ufficiali, è in attesa di avere un quadro completo sul numero di coinvolti, con i risultati degli ultimi tamponi molecolari previsti per domani.
Rimane ancora prematuro poter definire se la società potrà effettuare la trasferta di Milano contro la capolista Inter, prevista per sabato alle ore 18.

Con le norme entrate in vigore oggi, se il 35% dei giocatori del ‘gruppo atleti’, fissato in 25, risulta, positivo, quindi nove giocatori, scatta lo stop a tutta la squadra.

FONTEcalcioefinanza.it