Fiorentina-Juventus, Allegri insulta il quarto uomo: “Testa di c….”

Nel positicipo di ieri sera tra Fiorentina e Juventus, il tecnico dei bianconeri Allegri è stato protagonista di un’accesa discussione con il quarto uomo e dal labiale si intuisce un insulto dell’allenatore che grida “Testa di ca…”.

Allegri, nonostante la grave offesa, non è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco, cosa che invece è successa nel pomeriggio a Inzaghi e Gasperini durante Lazio-Atalanta per aver più volte oltrepassato l’area tecnica.

FONTEfcinter1908.it