Fiorentina furiosa: “Chiesa mai alla Juve!”

È rottura tra la Fiorentina e Federico Chiesa. Dopo il muro contro muro estivo il caso è rimasto sempre aperto. Come sottolinea il Corriere dello Sport, il giocatore vuole la Juventus, ma la società viola ha promesso che non cederà il giocatore ai bianconeri.
Ma non sarà la Juventus a trarne vantaggio. Barone ha promesso che non lo darà mai ai bianconeri, non è in buoni rapporti con Fabio Paratici, non ha mai gradito il loro atteggiamento. Se hanno promesso di non darlo mai alla Juventus, bisogna dare loro credito. Se non sceglierà l’opzione più dura, tenere il giocatore per altri due anni, legandolo al contratto, e facendogli saltare gli Europei, la Fiorentina vorrebbe cederlo all’estero, ma al momento non sono arrivate offerte. In Italia, resta l’Inter: Antonio Conte vuole Chiesa, ama la sua testardaggine”.
Il quotidiano sottolinea che Marotta ha in mano una carta per provare a convincere la Fiorentina: “Giuseppe Marotta potrebbe far fruttare una carta che si è ritrovata tra le mani, quando pensava di averla scartata: Gabigol. L’attaccante andato in prestito al Flamengo, 23 anni, grande protagonista nella Libertadores, potrebbe sbloccare la situazione Chiesa in due modi. Il Flamengo non l’ha riscattato a 22 milioni, e l’Inter può riprenderselo. Marotta lo valuta almeno 35 milioni, dopo la stagione trionfale in Brasile. Potrebbe usarlo come pedina di scambio, più soldi, e dare alla Fiorentina un attaccante pronto, oppure venderlo e girare il ricavato, più una contropartita, Matteo Politano, che piace ai dirigenti viola. Già a gennaio? Vediamo cosa dirà Commisso“.