FFP, in settimana novità per l’Inter. E il sistema fra qualche anno arriverà in Italia

Potrebbe essere una settimana importante per l’Inter nell’ambito della questione Fair Play Finanziario. Secondo quanto scrive sul proprio blog SpyCalcio il giornalista de La Repubblica Fulvio Bianchi, infatti, in questi giorni potrebbero arrivare novità sul tema sia per i nerazzurri che per la Roma: “La situazione dell’Inter è più delicata.

I due club, come hanno fatto altri in Europa, possono patteggiare. Hanno presentato già un piano strategico dettagliato all’Uefa e ora si attendono le conclusioni. Non è escluso, vista la situazione, che ci possa essere una sanzione.

Di che tipo? Potrebbero essere bloccati temporaneamente i premi maturati quest’anno nelle Coppe europee (Roma in Champions e ora Europa League, Inter in Europa League) o ci potrebbe essere una limitazione alla rosa per il prossimo anno. Michel Platini è convinto delle bontà di queste norme, che costringono i club ad una maggiore attenzione al bilancio”.

Bianchi rivela anche che il sistema del Fair Play Finanziario arriverà in Italia nel giro di un paio d’anni, e “potrebbe essere più severo di quello dell’UEFA. La prossima stagione comunque per iscriversi al campionato bisognerà aver pagato anche i debiti di mercato con i club stranieri, cosa che alcuni società italiane sinora non hanno fatto”.

FONTEfcinternews.it