Fernando non rinnova con il Porto, può arrivare a gennaio.

L’Inter torna a fiondarsi su Fernando. La notizia di mercato è rilanciata con prepotenza dalla Gazzetta dello Sport, che spiega come i margini per l’operazione siano ampi, sia per gennaio che per giugno.

Secondo la rosea, infatti, il mediano brasiliano (con passaporto portoghese) non ha alcuna intenzione di rinnovare il suo contratto in scadenza col Porto a giugno 2014 e, non a caso, Piero Ausilio avrebbe seguito da vicino l’obiettivo nel match di Champions League contro l’Atletico Madrid. Ennesimo segnale di quanto Fernando piaccia. Anche Mazzarri apprezza tanto il centrocampista centrale, e così un nuovo assalto è da mettere in conto.

“Si sa che i giocatori in scadenza nel giugno del nuovo anno possono firmare un precontratto dal giorno successivo alla fine del mercato di gennaio. In questo caso il rischio che poi possa arrivare una corazzata danarosa è alto, e allora è automatico che si voglia giocare d’anticipo su tutti. Come? Ribadire i già saldi contatti col Porto – club col quale l’Inter ha rapporti invidiabili, dal presidente Pinto da Costa al figlio – e cercare il giocatore a un prezzo decente evitando al club lusitano di perdere il giocatore stesso a zero qualche mese dopo. E’ l’operazione che l’Inter ha in mente, operazione che verrà fatta nel momento in cui verso fine anno (solare) si vedrà la posizione di classifica: se ci sarà la possibilità di salire ulteriormente, l’Inter (che già dovrebbe essere di Thohir per una quota maggioritaria) potrà agire; viceversa, potrebbe pensare a Fernando per il campionato successivo o addirittura abbandonare la pista se interverrà una concorrenza… economicamente imbattibile”, si legge sulla Gazzetta. Insomma, secondo queste indiscrezioni, le percentuali di un arrivo di Fernando alla corte di Mazzarri sembrerebbero alte. Ma si sa: le vie del mercato sono infinite.

Fonte: fcinternews.it