Felipe Melo, ormai è tutto fatto: ecco la cifra che accontenterà il Gala

Il futuro di Felipe Melo Vicente de Carvalho sarà, a meno di colpi scena last minute, nerazzurro e il giocatore dovrebbe essere presente già per il ritiro di Riscone del prossimo 5 luglio. I motivi che stanno portando all’esito positivo di questa trattativa sono molteplici e di natura sia economica che motivazionale.

Per quanto riguarda il primo aspetto la novità riguarda la cifra che accontenterebbe il Galatasaray: i rumors di mercato parlano di una richiesta di circa 5 milioni di euro, ma tutto potrebbe concretizzarsi per molto meno. Con 2,5-3 milioni i turchi direbbero . La situazione relativa all’ingaggio del giocatore, invece, è ancora in fase di definizione, in quanto ‘balla’ ancora un anno per la durata del contratto: sicuramente non sarà un annuale, più probabile un biennale o un triennale a 2,5-3 milioni a stagione.

Gli altri aspetti, altrettanto importanti, sono la voglia del classe ’83 di Volta Redonda di vestire la maglia nerazzurra e di raggiungere Roberto Mancini, e la fattibilità della trattativa rispetto a quella per Thiago Motta (ancora da risolvere la situazione dell’ex Barcellona, Genoa e Inter con il Paris Saint-Germain). Si allontanano invece, per motivi differenti, Gilbert Imbula Wanga dell’Olympique de Marseille e Stéphane M’Bia, mediano camerunese svincolatosi recentemente dal Siviglia (destinato al Trabzonspor). Tornando a Felipe Melo, l’Inter e il suo entourage hanno avuto un incontro nella giornata di ieri, mentre il diretto interessato al momento si trova in vacanza con la propria famiglia. In attesa di una ‘fumata bianca’ che arriverà molto presto. Colpi di scena last minute permettendo che, per ora, sembrano un’ipotesi remota.

FONTEfcinternews.it