Felipe Melo a un passo: operazione in via di definizione

Ormai ci siamo. Felipe Melo è a un passo dal diventare un nuovo giocatore dell’Inter, operazione in via di definizione proprio in queste ore per il brasiliano che si aspetta entro questa settimana di poter arrivare agli accordi firmati e di poter poi vestire la maglia nerazzurra dalla prima settimana di agosto.

Con un nuovo contatto partito dal ds Ausilio, l’Inter ha trovato l’accordo di massima anche con il Galatasaray per una valutazione da circa 1 milione di euro più un bonus facilmente raggiungibile per il cartellino di Felipe, che da parte sua ha chiesto la cessione facilitando il compito della società nell’andare a trattare per uno sconto sul prezzo.

Melo intanto l’accordo di massima con l’Inter lo ha già trovato: contratto di due anni a 3 milioni di euro a stagione, questo il patto praticamente pronto con tanto di premi nel caso in cui la squadra dovesse centrare la qualificazione alla prossima Champions League.

Insomma, tutto pronto per un’operazione ormai virtualmente chiusa tanto che Ausilio ha già rassicurato il giocatore. Cosa manca per chiudere? Il via libera del presidente Erick Thohir per il discorso entrate/uscite, ultimo nullaosta prima di definire l’affare.

Dalla dirigenza nerazzurra filtra fiducia, entro sabato blitz degli intermediari in Turchia col ds Ausilio che sarà a Istanbul per Galatasaray-Inter, occasione giusta per arrivare alle firme dopo l’ok di massima già raggiunto.

All’incontro sarà presente anche l’agente di Felipe Melo, tutto già fissato in agenda; mentre l’operazione Nagatomo per il Gala va avanti separatamente, al momento senza decollare ma ancora in piedi. Chi invece è pronto per l’Inter è lui, Felipe Melo.