Feghouli, in Spagna: Inter unico club a investire a

L’Inter tiene i fari puntati su Sofiane Feghouli. L’algerino è in scadenza di contratto a giugno 2016 con il Valencia e secondo la stampa spagnola sarebbe ormai arrivato ai titoli di coda della sua esperienza al Mestalla. I nerazzurri, il Chelsea e il Manchester United sono solo gli ultimi della lunga lista di club che starebbero pensando al colpo a parametro zero. L’Inter però – riporta Deporte Valenciano – è l’unica società disposta a investire subito a gennaio per strappare Feghouli alla concorrenza, anche se non è da escludere un’offensiva del Chelsea.

Il futuro del centrocampista lo porterebbe quindi lontano dalla Spagna. Il Valencia non si è ancora mosso per un aumento dell’ingaggio, nonostante le richieste dell’agente che considera legittimo un adeguamento del contratto alla luce di un rendimento al di sopra della media. Situazione in faso di stallo che potrebbe essere sbloccata solo dall’intervento di Nuno Espirito Santo. Il tecnico ha sempre evidenziato l’importanza del ruolo dell’algerino nella sua squadra e in un colloquio avuto con Peter Lim, proprietario del club, potrebbe aver chiesto uno sforzo per mantenere in rosa il giocatore.