Fantacalcio: ecco chi comprare dei giocatori interisti

La chiusura del calciomercato rappresenta un momento cruciale per milioni di tifosi italiani. Si tirano le somme su acquisti e cessioni della propria squadra del cuore, ma soprattutto si aprono le danze sulla stagione del fantacalcio. Arriva infatti il tanto agognato momento dell’asta, appuntamento cui nessuno vuole presentarsi impreparato. Per scongiurare questa tragica eventualità, ecco lo speciale con tutti i consigli e le dritte del caso: dalle probabili formazioni alle analisi ruolo per ruolo di ogni formazione, dai rigoristi alle possibili rivelazioni, dalle certezze a chi rischia di rivelarsi un flop.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (Cancelo), SKRINIAR, Miranda, DALBERT (Nagatomo); Gagliardini (Brozovic), VECINO; Candreva (Eder), BORJA VALERO, Perisic (KARAMOH); Icardi.

PORTIERI: senza dubbio una delle migliori soluzioni, forse la migliore assieme a Donnarumma (se usate il modificatore) e al solito Buffon. Assieme alle qualità, Handanovic è anche un para-rigori eccellente. Note negative: nelle ultime stagioni qualche gol subito di troppo (49, più dei 45 del Milan l’anno scorso) con crolli improvvisi della squadra, e Spalletti non è certo un difensivista.

DIFESA: centrali succulenti, con un elemento affidabile come Miranda e il potenziale colpo Skriniar (partito benissimo, ma a San Siro è facile perdere quota), ci sono invece incognite sulle corsie esterne. Dalbert e Cancelo sono entrambi molto offensivi, e anche con il gioco spallettiano potrebbero non essere sempre titolari. Consigliamo pacchetto con D’Ambrosio, meno con Ansaldi e Nagatomo.

CENTROCAMPO: reparto che potrebbe regalare grandi emozioni i termini di bonus, con un top player del Fanta come Perisic e l’uomo assist Candreva. In più Borja Valero e Vecino, che dovrebbero regalare continuità e buoni voti magari con in rosa anche un Brozovic o un Gagliardini per cautelarsi. Infine Joao Mario, alla ricerca di minuti che nello schema di Spalletti potrebbero trasformarlo in una scommessa particolarmente vincente.

ATTACCO: Icardi è il nostro grande favorito nella corsa alla classifica marcatori, per l’indole di gioco di una squadra che dovrebbe segnare molti gol e perché il fuoriclasse argentino dà la sensazione di non aver ancora fatto vedere tutto il suo talento. Attenzione al potenziale uomo mercato (per gennaio) Eder, che però potrebbe avere anche spazi interessanti soprattutto a gara in corso.

RIGORISTA: Icardi (Candreva)

PUNIZIONI E CALCI D’ANGOLO: Candreva, Borja Valero, Eder

TOP PLAYER: Icardi, Perisic

FLOP PLAYER: Gagliardini

DA PRENDERE: Handanovic, Candreva, Joao Mario, Miranda, Skriniar, Vecino

LA SCOMMESSA: Dalbert, Cancelo

Tutte le altre squadre di Serie A