Eto’o: “Amo l’Inter, soffro quando perde. A Moratti darei il sangue, ha fatto cose…”

A margine della presentazione con la Samp, Samuel Eto’o ha parlato anche di Inter e di Moratti: “L’Inter è parte del mio cuore, quando perde soffro un po’. Amo l’Inter, tifo per loro e non vorrei mai vederli soffrire. Moratti? A livello personale, a lui darei il mio sangue se gli servisse per sopravvivere.

E’ stato più che un presidente per noi. Più di un padre, c’era sempre nei momenti difficili , ci ha aiutato e incoraggiato. Ha fatto cose per la squadra che la gente non può nemmeno immaginare. Bisognerebbe inventare nuove parole per definire la bontà di questa persona”.

FONTEfcinter1908.it