In Estate nasce l’Italinter: Suning vuole Verratti e…

La prossima estate rischia di essere scoppiettante, in casa Inter, per quanto concerne il mercato. Marco Verratti resta il sogno proibito. Ma non troppo, perché le possibilità di Suning, nel momento in cui l’Inter riuscirà a liberarsi dai lacciuoli del fair play finanziario, possono davvero essere infinite.

L’altissimo stipendio e il costo del cartellino non spaventano la holding cinese: piuttosto, non sarà facile convincere Nè il giocatore, che ha sempre manifestato la sua juventinità, né il Psg, che su Verratti sta costruendo la sua crescita in Europa. Federico Bernardeschi ha ormai superato Domenico Berardi nella lista di Suning. E non solo per la presenza ingombrante della Juventus.

E’ anche una scelta tecnica: a parità di età, il viola la momento dà maggiore affidamento. Per questi due giocatori, l’esborso risulterebbe, come detto, notevole. Mentre ad un livello leggermente inferiore appartengono Acerbi, Darmian e Criscito.

Il centrale del Sassuolo, già inseguito inutilmente in estate perché la squadra era impegnata in Europa League, potrebbe ora essere più acquistabile. Ma a Pioli servono anche giocatori più eclettici, in difesa, come ad esempio Criscito e Darmian, entrambi attualmente giocatori di fascia ma con trascorsi anche da centrali.

FONTEfcinter1908.it