Esclusiva: Botta, sì al Toro. E ora l’Inter…

Ruben Botta ha detto si al Torino, una soluzione di assoluto gradimento. Anche perché l’argentino sa che in casa Inter non avrebbe troppo spazio. Ora sono chiari i motivi che hanno portato l’Inter a risolvere la pratica con il Livorno, riportando Botta alla Pinetina. Sarebbe stata una perfetta pedina di scambio, l’ideale nell’affare D’Ambrosio. L’Inter, però, non intende concedere la comproprietà secca. E in ogni caso vuole avere la sicurezza di poter riportare a casa Botta in caso di esplosione al Toro, fissando una cifra fin da ora. E su questi argomenti dalle prossime ore si cercherà una soluzione. Sono state valutate altre contropartite, ma la soluzione Botta accontenterebbe tutti. A patto che la formula sia gradita sia all’Inter che al Toro.

Fonte: alfredopedulla.com