“Errore” su Paloschi: per Preti stop e carriera a rischio!

Pagherà caro, Fabiano Preti, l’errore commesso sul gol realizzato da Alberto Paloschi in occasione di Chievo-Juventus mercoledì. L’assistente arbitrale, infatti, sarà fermato per un periodo di uno o due mesi dal designatore arbitrale Stefano Braschi. Ma per Preti incombe anche l’ombra delle dimissioni, dopo il secondo errore grave su fuorigioco del quale si è macchiato: un’altra svista potrebbe costargli il congedo anticipato dal ruolo, nonostante i 35 anni di età.

Fonte: Fcinternews.it