Ma non era un Sassuolo ridicolo? Schelotto ferma anche la Lazio.

Il Sassuolo compie un’altra impresa, dopo il pareggio di Napoli. La squadra di Di Francesco, andata sotto 2-0 contro la Lazio (reti di Dias e Candreva), rimonta grazie ad un colpo di testa di Schelotto e a un siluro su punizione di Floro Flores.

Questi risultati del Sassuolo rivalutano la vittoria dell’Inter a Reggio Emilia, etichettata da troppi come “facile” per la pochezza della neopromossa.

Fonte: Fcinter1908.it