Edgar Iè all’Inter, bruciata sul tempo l’Udinese

Nelle scorse settimane abbiamo parlato in maniera approfondita di Agostinho Cà, centrocampista portoghese classe 1993, dello Sporting Lisbona che l’Inter si è accaparrata nello scorso mese di maggio. Ora Cà arriverà a Milano e, successivamente, sarà presa una decisione sul suo futuro: se rimanere a Milano, o andare in prestito in qualche club e, in questo senso, è forte il nome del Novara. Costo dell’operazione: 800 mila euro.

Curioso, e fino ad ora nascosto, retroscena di mercato per ciò che riguarda l’altro gioiellino portoghese che l’Inter ha preso, questa volta a costo zero. Stiamo, infatti, parlando di Edgar Iè, difensore centrale classe 1994. Sul giocatore, secondo quanto appreso da FcInterNews.it, era forte l’interesse dell’Udinese, ma l’Inter ha bruciato la concorrenza italiana ed europea ed ha portato a casa anche Iè, grazie ai buoni rapporti con il club portoghese e all’entourage del giocatore. Per il ragazzo il futuro è già scritto: rimarrà a disposizione di mister Bernazzani per la Primavera nerazzurra del prossimo anno.

Fonte: Fcinternews.it