Eder dice sì alla ricca offerta dalla Cina!

In attesa di mettere a segno gli ultimi tre colpi per completare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti, l’​Inter continua a lavorare anche sul mercato in uscita. Il prossimo partente sarà Eder, destinato allo Jiangsu Suning, altro club di proprietà di Zhang Jindong. A testimoniare che la trattativa tra le parti sia ben avviata c’è l’assenza del giocatore dall’allenamento pomeridiano di ieri.

Come svela oggi La Gazzetta dello Sport, Eder si sarebbe convinto ad accettare il biennale in Cina da 13 milioni netti totali all’anno, mentre nelle casse dell’Inter entrerebbero 5 milioni di euro. Il mercato in Cina chiude domani a mezzanotte e bisogna accelerare. Anche perché l’uscita di Eder sarebbe strategica pure in termini di lista Champions, che l’Inter sarà costretta a presentare ristretta (22 giocatori, di cui quattro del vivaio nazionale e due del vivaio del club) a causa del mancato rispetto dei paletti sul fair play finanziario della scorsa stagione.

FONTE90min.com
CONDIVIDI