Ecco Andreolli, Longo è la carta giusta

Il calciomercato dell’Inter è in continua evoluzione. La società nerazzurra ha capito perfettamente la richiesta d’aiuto lanciata dal tecnico Stramaccioni che chiede a gran voce un centrocampista da affiancare a Guarin, lasciando la porta aperta anche altri possibili rinforzi. La rosa dell’Inter non è completa, ci sono ancora alcune lacune che preoccupano allenatore e società. La dirigenza di Corso Vittorio Emanuele sperava di arrivare all’inizio del campionato con la rosa al completo e invece così non è stato. Ora per Branca e Ausilio ci saranno giorni infuocati. E come se non bastasse anche nel ruolo di centrale difensivo sembrano esserci problemi. Ranocchia è ancora alle prese con le vicende del Calcioscommesse e le Procura non si è ancora pronunciata su di lui. Chivu è infortunato e Samuel ci mette più del previsto a trovare la condizione giusta. Il solo Silvestre potrebbe non bastare per questo Stramaccioni valuterà il giovane brasiliano Juan Jesus che arriva da un’ottima Olimpiade giocata da titolare accanto a Thiago Silva nel Brasile che ha colto l’argento. Ma la società nerazzurra ha sempre nel mirino Marco Andreolli, difensore del Chievo, classe 85′, ex Inter, lanciato dalla Primavera nerazzurra. Il giocatore piace anche alla Juventus ma i nerazzurri sono molto vicini al giocatore valutato 3 milioni di euro. Inoltre l’Inter ha un asso nella manica, ovvero Samuele Longo, attaccante classe 92′ che arriva dalla Primavera dove ha fatto cose meravigliose. Il bomber nerazzurro piace molto al Chievo che tra l’altro deve sostituire l’infortunato Paloschi che resterà fuori per tre mesi.

Longo piace molto ai clivensi, l’Inter potrebbe girarlo in prestito al Chievo per abbassare l’esborso economico. Andreolli sarebbe molto felice di ritornare all’Inter e giocarsi le chances da titolare. L’Inter osserva ovviamente anche alcuni centrocampisti. Dovrebbe arrivarne uno per affiancare Guarin, ma ieri si è parlato anche di due calciatori. Nel mirino dei nerazzurri c’è anche Sahin che però dovrebbe essere depennato dalla lista degli acquisti. Il turco infatti, secondo il quotidiano Mirror, è vicino al Liverpool che dovrebbe acquistarlo con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’accordo con il Real Madrid è vicino, il giocatore ha dichiarato di preferire la Premier League alla Serie A per un discorso economico.

Fonte: europeo2012.it