È l’ora delle scelte: Perotti subito o Perisic poi

Attesa o accelerata? L’Inter si trova a un bivio e deve scegliere se aspettare la risoluzione non breve delle trattative per gli obiettivi primari di mercato oppure gettarsi a capofitto sulle seconde scelte e chiudere subito. E’ il caso di Ivan Perisic Diego Perotti, come sottolinea laGazzetta dello Sport. Per il croato è ancora lunga, perché c’è da aspettare la cessione di Shaqiri (Schalke? Dortmund? Premier?) e convincere il Wolfsburg a una modalità di pagamento (prestito con obbligo di riscatto) che a oggi non garba ai Lupi.

Altrimenti, l’altra via: puntare rapidi sull’argentino di Preziosi, che – nonostante il probabile rinnovo – in pochi giorni arriverebbe a Milano e si metterebbe a disposizione di Mancini. Sullo sfondo anche lo stand-by per Felipe Melo e i sussurri su Gabbiadini (si parla di inserimento di Juan Jesus nell’affare). L’ora delle scelte è arrivata.