È l’Inter che fa causa ad Osvaldo: ecco cosa chiede…

L’Inter ha fatto causa a Pablo Daniel Osvaldo. Il club nerazzurro, come raccontato dalla Gazzetta dello Sport, chiederà al collegio arbitrale la risoluzione immediata del contratto più un risarcimento danni.

E Osvaldo? Ieri si è nuovamente presentato ad Appiano ed è stato nuovamente respinto. Pare che sia proprio la linea difensiva a consigliare ad Osvaldo di presentarsi regolarmente al centro di allenamento.

Ma quali sono gli scenari? Questo quanto ipotizza la Gazzetta: “Adesso la parte di Osvaldo baserà la difesa su due  concetti: che i fatti contestati dall’Inter non coinciderebbero con ciò che è realmente successo; e che la richiesta-Inter è sproporzionata ai fatti contestati, senza per questo sottacere le sfuriate fatte dal giocatore e il tutto in base all’accordo collettivo. E proprio basandosi sull’accordo, anche in regime di sospensione il giocatore avrebbe diritto comunque di allenarsi, in altra struttura e con un preparatore messo a disposizione dall’Inter. Insomma, tutto è possibile: dovrà avere voce in capitolo anche il Southampton (che è proprietario del giocatore), ma al momento Osvaldo non ha intenzione di accettare la risoluzione. A tal punto – mentre si parla sempre di Juventus, Milan e Qpr – da poter restare all’Inter anche da separato in casa”

FONTEfcinter1908.it