Dalla Dinamo Mosca arriva Dzsudzsak

Il nome è difficile da pronunciare, ma questo è solo un dettaglio. L’Inter, infatti, è prontissima a portare a Milano un altro giocatore dall’Europa dell’Est. Si tratta di Balazs Dzsudzsak, attaccante della Dinamo Mosca, pagato ben 19 milioni di euro dall’Anzhi che a sua volta lo aveva prelevato dal Psv Eindhoven. I contatti per l’ungherese (che aveva debuttato nel Debrecen) risalgono a gennaio e pare proprio che l’affare possa concretizzarsi.

Il problema, anche qui, è non solo il prezzo decisamente alto del giocatore, ma anche la grande corte di estimatori che l’attaccante si è conquistato in questi anni di militanza calcistica. Tra le pretendenti c’è anche il Liverpool che, al momento, è il club che più di tutti ha fatto passi avanti per averlo al più presto in rosa.
Intanto, i nerazzurri sono pronti a chiudere anche l’affare Bellomo con il Bari. Ma c’è anche già l’alternativa a Bellomo, si tratta di Weiss del Pescara.

Fonte: Sport Mediaset