L’Inter contatta Dzeko: può arrivare a giugno per 30 milioni

Andrea Stramaccioni l’aveva detto, nei giorni scorsi: “Stiamo lavorando per dei grandi nomi in vista dell’estate”. E oggi è spuntata l’indiscrezione: si cerca una punta di spessore per il futuro, in società se ne sta parlando. Direttamente dagli studi di Sky Sport 24, Massimiliano Nebuloni ha rivelato il nome di Edin Dzeko. L’attaccante del Manchester City è il sogno che l’Inter sta rincorrendo, naturalmente ancora un’idea embrionale di una lista che si scoprirà più avanti.

Dzeko è un pallino per caratteristiche, anche se i costi sono naturalmente molto alti e l’operazione non è semplice. “Ma Dzeko per giugno è il primo obiettivo dell’Inter”, spiegano a Sky. Le rivelazioni non finiscono qui: secondo quanto aggiunge Nebuloni, “ci sono stati già contatticon l’entourage del giocatore. Dzeko avrebbe accettato, dando la disponibilità a trasferirsi all’Inter a giugno a una condizione: nel caso in cui l’Inter dovesse centrare la Champions League“.

Chiosa finale sui costi: circa 30 milioni di euro per il cartellino, un’operazione costosa e difficile ma che l’Inter per l’estate vorrebbe fare tramite le cessioni di Sneijder e altri elementi.

Fonte: Fcinternews.it