Paulo Dybala ha accettato l’offerta della Roma. Come rivelato da ‘Sky Sport’, lo svincolato argentino ha accettato l’offerta giallorossa e dunque si prepara a mettersi a disposizione di José Mourinho per la prossima stagione. Colpo da novanta, dunque, da parte del club capitolino, che si assicura un calciatore di altissimo livello a parametro zero.

Soddisfatte le richieste economiche del calciatore sulla base di un contratto della durata di 3 anni che prevede una parte fissa e dei bonus che gli permettono di arrivare a 6 milioni di euro.

Superata la concorrenza del Napoli, che negli ultimi giorni aveva avviato i contatti con l’entourage del calciatore per provare a portarlo da Luciano Spalletti.

Niente da fare nemmeno per l’Inter, che da settimane aveva Dybala in pugno dopo l’addio per fine contratto alla Juventus, non riuscendo però ad affondare il colpo a causa anche della difficoltà nel piazzare alcuni esuberi offensivi.

Ancora una volta, come fu per l’affare Tammy Abraham, la presenza e il pressing di José Mourinho si sono rivelate fondamentali per convincere il giocatore a scegliere la destinazione giallorossa malgrado la presenza di offerte più appetibili.

Dybala non giocherà la Champions League, ma arriva in un ambiente galvanizzato dalla vittoria della Conference League e con una proprietà americana che sembra voler continuare un percorso di crescita intrapreso proprio dall’ingaggio dello Special One in poi.

FONTEgoal.com