Due turni di squalifica a Belfodil, l’Inter non ci sta e presenta ricorso

L’Inter ha deciso di presentare ricorso contro la squalifica di 2 giornate inflitta dal Giudice Sportivo, Gianpaolo Tosel, all’attaccante nerazzurro Ishak Belfodil per il prolungato battibecco con il difensore del Verona Moras al termine della sfida contro gli Scaligeri giocata sabato sera a San Siro.

A renderlo noto è stata la stessa società nerazzurra attraverso un comunicato ufficiale. “F.C. Internazionale – si legge nella nota – comunica di aver proposto ricorso avverso la sanzione inflitta dal Giudice Sportivo nei confronti del calciatore Ishak Belfodil (squalifica per due giornata effettive di gara)”.

Belfodil, acquistato in estate dal Parma, si sta pian piano inserendo negli schemi del tecnico nerazzurro Walter Mazzarri e rappresenta per lui un’importante alternativa ai titolari. Finora l’attaccante francese ha giocato con l’Inter 4 partite in Serie A e 1 in Coppa Italia, non riuscendo ancora a trovare la sua prima rete ufficiale in nerazzurro.

Fonte: goal.com