Due ipotesi di formazione: 4-3-3 o 4-4-2. Nel secondo caso in mezzo…

Per la partita di oggi contro l’Hellas Verona, in programma alle ore 12.30, Mancini potrebbe decidere di confermare il modulo visto contro il Chievo in settimana.
Durante la rifinitura di ieri il tecnico nerazzurro ha infatti provato il 4-3-3 con Juan al posto di Miranda, che non sarà del match perché squalificato. Sulle fasce, invece, sono stati provati Telles a sinistra e D’Ambrosio e Nagatomo a destra, con il giapponese al momento in vantaggio. A centrocampo confermati Brozovic, Medel e Kondogbia, mentre in attacco dovrebbero giocare Eder e Icardi questa volta con Perisic e non Palacio.

Questa la formazione:

Handanovic; Nagatomo, Murillo, Juan, Telles; Brozovic, Medel, Kondogbia; Perisic, Icardi, Eder

Vi è, però, un’altra ipotesi di formazione: Mancini potrebbe decidere di schierare il 4-4-2 speculare al Verona. Il centrocampo, in questo caso, sarebbe formato da Biabiany, Brozovic, Kondogbia e Perisic. In attacco spazio invece alla coppia Eder-Icardi.

Questa la formazione:

Handanovic; Nagatomo, Murillo, Juan, Telles; Biabiany, Brozovic, Kondogbia, Perisic; Icardi, Eder

Secondo gli inviati di Sky, la seconda sembra al momento l’ipotesi più concreta.

FONTEfcinter1908.it