Dopo Perisic, è il momento di Mauro Icardi: rinnovo più…

“Se ora i contratti di Perisic e Icardi sono più o meno sullo stesso livello. Presto non sarà più così”. Il Corriere dello Sport, all’indomani dell’ufficialità del rinnovo del croato, anticipa il prolungamento e l’adeguamento per Mauro Icardi. “L’Inter ha già in mente di trovare un nuovo accordo anche con l’attaccante. E Wanda, in questo senso, è già stata avvertita – si legge -.

Ovviamente sarà ritoccato in alto il suo ingaggio, visto che la sua stagione è stata nuovamente su alti livelli e sembra che quella appena cominciata possa essere ancora meglio, alla luce dei 4 gol già segnati nelle prime due giornate. Inoltre, dettaglio tutt’altro che da trascurare, verrà alzata pure la clausola di uscita. Alla luce delle cifre che circolano, infatti, i 110 milioni validi solo per l’estero non sono più adeguati. Meglio cautelarsi, insomma, e non correre rischi”.

L’argentino, com’è noto, attualmente percepisce 4,5 milioni più bonus all’anno dopo il rinnovo della passata stagione fino al 2021.