Dopo il logo, l’Inter ha deciso di cambiare anche l’inno. Continua la rivoluzione in casa nerazzurra: nonostante le difficoltà di Suning, il progetto va avanti. Archiviata “Pazza Inter” già da due anni, il Biscione sta per abbandonare anche l’inno di Elio “C’è solo l’Inter”.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, in pole position ci sarebbe ora un brano scritto in tandem da Max Pezzali e dal produttore discografico Claudio Cecchetto, cantato dallo speaker di San Siro Mirko Mengozzi. Il testo sarebbe in netto vantaggio su quello proposto da Giuseppe Povia, altro tifoso nerazzurro, e potrebbe essere diffuso negli stadi già prima della fine del campionato in corso, magari per festeggiare lo scudetto ormai a un passo.

FONTEsportal.it