Domani il closing: ecco i 200 milioni attesi…

Thohir FassoneTutto pronto: domani, con ogni probabilità, sarà il giorno del tanto atteso closing per quanto riguarda la richiesta di fondi da parte di Erick Thohir a banche e fondi. Una data importantissima per l’Inter. “I soldi (circa 200 milioni) di fatto verranno subito girati alle banche per liberare le garanzie di Massimo Moratti (circa 80 milioni), per far fronte al debito maturato negli anni e per pagare alcuni arretrati – spiega la Gazzetta dello Sport -. Un passaggio comunque fondamentale perché di fatto legittimerà Thohir e il socio Handy Soetedjo come azionisti di maggioranza e sancirà l’inizio del nuovo corso.

Che si annuncia non facile soprattutto all’inizio, visto che ormai l’Uefa impone l’autofinanziamento e oltre al taglio dei costi si dovranno aumentare in fretta i ricavi. Ma arriveranno pure alcune novità in società, con lo sfoltimento di alcuni uomini, l’avvicendamento dello staff medico e l’ingresso di figure che dovranno rinforzare il commerciale. A breve verrà annunciata una direttrice marketing, poi mancherà il referente per le vendite internazionali. Da colmare anche la lacune nella comunicazione, con un profilo internazionale che seguirà lo sviluppo dell’area digitale”.

Fonte: fcinternews.it