Djorkaeff: “Il mio amore per l’Inter non svanisce. I miei gol più belli…”

Nel giorno del suo 47esimo compleanno, Youri Djorkaeff è stato contattato telefonicamente da Alessandro Villa e Letizia Gallucci durante la trasmissione “Radio Inter”, in onda sulle frequenze di Inter Channel: “Vi ringrazio per gli auguri ma li giro all’Inter e a tutti i suoi tifosi. Oggi è un giorno speciale – esordisce l’ex fuoriclasse francese, parlando del 107esimo anniversario del club -. L’amore che provo per questi colori è incredibile, non svanisce mai. Anche il rapporto con i tifosi è qualcosa che rimarrà nella mia vita per sempre. Essere nella storia dell’Inter è un onore, ho fatto grandi cose con questa squadra“.

Negli occhi degli interisti c’è ancora lo straordinario gol in rovesciata in Inter-Roma del 5 gennaio 1997: “È un gesto che resta nella storia dell’Inter, mi fa piacere. È sicuramente una delle reti più importanti che ho realizzato in carriera, insieme a quella contro la Juventus su assist di Ronaldo“.

Chiusura dedicata a Inter Forever: “È un progetto importantissimo per la società e per tutti gli ex giocatori, che continuano a portare il nome dell’Inter in ogni parte del mondo. In Cina, ad esempio, è stato incredibile l’entusiasmo nei confronti dei colori nerazzurri”.

FONTEfcinter1908.it