Difesa super: numeri migliori del Triplete. Un dato impressiona…

Prosegue a gonfie vele il percorso dell’Inter di Roberto Mancini, capolista con quattro punti di vantaggio sul Napoli, al punto che iniziano a filtrare i primi paragoni con la gestione Mourinho. Merito di una difesa granitica, capace di fare addirittura meglio dell’annata del Triplete, quando, dopo 16 turni disputati, i punti erano gli stessi (36), 5 in più sul Milan, ma con ben 5 gol incassati in più (14 contro i 9 di adesso).

Discorso diametralmente opposto per l’attacco, molto più prolifico ai tempi dello Special One, con un Milito in forma smagliante già dai primi turni di campionato ed un Samuel Eto’o inarrestabile, a differenza dei problemi mostrati finora in fase realizzativa. Sono, infatti, ben 13 i gol segnati in meno, 22 rispetto ai 35 del 2009/2010, che però non hanno finora compromesso il primato nerazzurro. Ad impressionare è il dato sulle partite chiuse senza subire gol: solo 5 nel 2010, ben 11 quest’anno.