L’Inter vuole Diamanti, il Bologna lo cede per 10 mln

L’Inter fa sul serio per quanto riguarda Alessandro Diamanti. Il presidente Moratti è rimasto davvero colpito dalle prestazioni del calciatore di Prato all’Europeo di Polonia e Ucraina e non ha mai nascosto la volontà di poterlo portare in nerazzurro. Il suo nome rimane pertanto sulla lista dei desideri nerazzurra. Il Bologna, che ha fatto sottoscrivere lui un contratto sino al 2017, chiede 10 milioni. L’Inter, in concorrenza con lo Zenit, vorrebbe abbassare l’offerta inserendo contropartite tecniche.

Fonte: Fcinternews.it